Elogio della chimica organica

Alessandro Giuliani 03/05/2017

Probabilmente molti lettori di Bene comune non hanno mai avuto l’esperienza di dover sostenere un esame universitario di chimica organica. Si sono persi una delle occasioni più rasserenanti e purificatrici che ci sia dato di esperire in questa vita...

La riforma dell’ONU e L’Europa come laboratorio di “statualità sostenibile”

Antonio Papisca
18/05/2017

Pubblichiamo la sintesi di un contributo del professor Antonio Papisca - morto lo scorso 16 maggio - apparso nel volume, curato da Lino Bosio e Fabio Cucculelli, "Costrure l'unità della famiglia umana. L'orizzonte profetico del Cardinale Pietro Pavan (1903-1994). Un modo per rendere omaggio a questo compagno di viaggio del nostro cammino verso il bene comune.

Disarmo

Fabio Cucculelli29/02/2016

Il termine si riferisce alla limitazione o all’abolizione degli armamenti bellici attraverso un complesso di norme relative al loro uso. Viene accostato al concetto di non violenza e costituisce uno snodo fondamentale della nascita e dello sviluppo del movimento pacifista e non-violento

Gargano, Il grido della Terra di fronte alle ingiustizie

Valentino Bobbio 25/05/2017

Gli incontri Celimontani dello scorso anno, promossi dalle monache e dai monaci camaldolesi di Roma, hanno affrontato il tema dell’economia, ossia della produzione, dell’accaparramento e della distribuzione delle risorse. Obiettivo: verificare le indicazioni della Sacra Scrittura per costruire spazi di giustizia in cui l’economia possa rispondere ai bisogni delle persone

Intervista a Luciano Gallino: "Contro la precarietà. Una politica globale del lavoro"

Pubblichiamo di nuovo un'intervista a Luciano Gallino, scoparso lo scorso 8 novembre, apparsa su Formazione & Lavoro nel 2008. Vogliamo ricordare così uno dei più grandi sociologi italiani a cui spesso abbiamo fatto riferimento

Home | Autori | Tania Groppi

Tania Groppi

Professore ordinario di Istituzioni di diritto pubblico nell’Università di Siena (dal marzo 2001). Componente del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Scienze giuridiche delle Università di Siena e di Foggia. Membro fondatore del Gruppo di ricerca in Diritto costituzionale comparato ed europeo dell’Università di Siena (DIPEC) e coordinatore del medesimo Gruppo.
E’ membro dell’Associazione italiana dei costituzionalisti, dell’Associazione italiana di diritto pubblico comparato ed europeo, dell’Associazione italiana di studi canadesi, dell’International Association of Constitutional Law, del “gruppo di Pisa” sulla giustizia costituzionale, socio dell’ISLE (Istituto per la documentazione e gli studi legislativi). E Componente del comitato scientifico di ASTRID (Associazione per gli Studi e le ricerche sulla Riforma delle Istituzioni Democratiche e sull’innovazione nell’amministrazione pubblica). E’ inoltre componente del CDA del Monte dei Paschi di Siena.
Tra i suoi numerosi articoli e pubblicazioni segnaliamo: Il federalismo (Laterza 2004); Canada (Il Mulino 2006); Tunisia. La primavera della Costituzione (2015); “Sostenibilità e costituzioni. Lo Stato costituzionale alla prova del futuro”, in Diritto pubblico comparato ed Europeo, n. 1/2016, pp. 43-78; “Giustizia costituzionale ‘italian style’? Sì, grazie (ma con qualche correttivo)”, in Diritto pubblico comparato ed Europeo, n. 2/2016.