Elogio della chimica organica

Alessandro Giuliani 03/05/2017

Probabilmente molti lettori di Bene comune non hanno mai avuto l’esperienza di dover sostenere un esame universitario di chimica organica. Si sono persi una delle occasioni più rasserenanti e purificatrici che ci sia dato di esperire in questa vita...

La riforma dell’ONU e L’Europa come laboratorio di “statualità sostenibile”

Antonio Papisca
18/05/2017

Pubblichiamo la sintesi di un contributo del professor Antonio Papisca - morto lo scorso 16 maggio - apparso nel volume, curato da Lino Bosio e Fabio Cucculelli, "Costrure l'unità della famiglia umana. L'orizzonte profetico del Cardinale Pietro Pavan (1903-1994). Un modo per rendere omaggio a questo compagno di viaggio del nostro cammino verso il bene comune.

Disarmo

Fabio Cucculelli29/02/2016

Il termine si riferisce alla limitazione o all’abolizione degli armamenti bellici attraverso un complesso di norme relative al loro uso. Viene accostato al concetto di non violenza e costituisce uno snodo fondamentale della nascita e dello sviluppo del movimento pacifista e non-violento

Gargano, Il grido della Terra di fronte alle ingiustizie

Valentino Bobbio 25/05/2017

Gli incontri Celimontani dello scorso anno, promossi dalle monache e dai monaci camaldolesi di Roma, hanno affrontato il tema dell’economia, ossia della produzione, dell’accaparramento e della distribuzione delle risorse. Obiettivo: verificare le indicazioni della Sacra Scrittura per costruire spazi di giustizia in cui l’economia possa rispondere ai bisogni delle persone

Intervista a Luciano Gallino: "Contro la precarietà. Una politica globale del lavoro"

Pubblichiamo di nuovo un'intervista a Luciano Gallino, scoparso lo scorso 8 novembre, apparsa su Formazione & Lavoro nel 2008. Vogliamo ricordare così uno dei più grandi sociologi italiani a cui spesso abbiamo fatto riferimento

Home | Autori | Carla Danani

Carla Danani

Professore associato di Filosofia politica all'Università di Macerata e incaricata di Filosofia dell’abitare al Politecnico di Milano. Fa parte della direzione della rivista «Filosofia e Teologia» ed è membro del Comitato Scientifico del Centro di Etica Generale e Applicata (Pavia). Conseguito il dottorato all'Università di Macerata, sotto la guida di Francesco Totaro, ha svolto due anni di ricerca all'estero: ad Heidelberg, accolta da Gadamer e a Zurigo da Dalferth e Buhler.
Per un decennio Assessore all’Urbanistica del Comune di Fiorenzuola d’Arda, è socia onoraria dell’Associazione culturale di aziende agricole Le Terre Traverse, che da anni porta avanti un progetto di valorizzazione del territorio piacentino-parmense legato alla figura di Giuseppe Verdi. Tra i suoi scritti segnaliamo: La questione dell’oggettività nell’ermeneutica di Emilio Betti (Vita e Pensiero, 1998), Gadamer e l’amicizia degli antichi (Vita e Pensiero, 2003); ha curato Etica per l'umano e spirito del capitalismo (Aracne, 2013).