Elogio della chimica organica

Alessandro Giuliani 03/05/2017

Probabilmente molti lettori di Bene comune non hanno mai avuto l’esperienza di dover sostenere un esame universitario di chimica organica. Si sono persi una delle occasioni più rasserenanti e purificatrici che ci sia dato di esperire in questa vita...

Elezioni amministrative: qualcosa non va

Piero Bargellini 01/06/2017

A giugno si vota in molte amministrazioni locali. Non c’era mai stato un proliferare così massiccio di candidati a sindaco provenite dalle liste civiche. Perché? Cosa c'è dietro? Proviamo a capirlo...

Disarmo

Fabio Cucculelli29/02/2016

Il termine si riferisce alla limitazione o all’abolizione degli armamenti bellici attraverso un complesso di norme relative al loro uso. Viene accostato al concetto di non violenza e costituisce uno snodo fondamentale della nascita e dello sviluppo del movimento pacifista e non-violento

Zerai e Carrisi, La testimonianza di Padre Mosč

Habte Weldemariam 07/06/2017

In questo libro, scritto con il giornalista Giuseppe Carrisi, Padre Mosè (Abba Mussie) racconta la sua vita mescolandola al destino dei migranti in fuga da guerra, fame e violenza. Un racconto dettagliato che ci consente di allargare la nostra visuale su molti drammi migratori dei nostri tempi. Un ibro che scuote le coscienze, emoziona e fa riflettere...

Intervista a Luciano Gallino: "Contro la precarietą. Una politica globale del lavoro"

Pubblichiamo di nuovo un'intervista a Luciano Gallino, scoparso lo scorso 8 novembre, apparsa su Formazione & Lavoro nel 2008. Vogliamo ricordare così uno dei più grandi sociologi italiani a cui spesso abbiamo fatto riferimento

Home | La mente e il paracadute | Dettagli luminosi

Dettagli luminosi

'L’artista trova il dettaglio luminoso e lo mostra. Non commenta’ (Ezra Pound, 1911)

L’artista trova il dettaglio luminoso e lo mostra. Non commenta’ queste parole perfette di Ezra Pound, scritte nel 1911, ci illuminano sulla distanza abissale dall’arte (vera) dei sedicenti artisti del nostro tempo che non mancano mai di schierarsi per una ‘buona battaglia’ che, guarda caso, coincide sempre con lo spirito del tempo propugnato dai potenti di questo mondo.

Chi vuole eliminare il Liceo Classico ha paura che qualcuno ritrovi esattamente ‘mostrata’ (non commentata per ovvi motivi di distanza temporale) eventi come la visita del nostro primo ministro all’imperatore con corteo di ‘migliori frutti della colonia’ accuratamente scelti secondo lo spirito del tempo (donne attive e coraggiose, maschio che si occupa di intrattenimento conforme ai buoni sentimenti) in qualche versione di latino che narra di visite all’ Urbe di sovrani di protettorati romani o in brani di letteratura greca che descrivono il cerimoniale degli imperatori persiani.

Il commento è sospeso, è lasciato alla nostra interiorità, la luminosità del dettaglio illumina il presente svelando la sostanziale vacuità della sbandierata contemporaneità e insopprimibile novità dell’evento.

Ciò che ci salva dallo scoramento, dalla rassegnazione del ‘Nihil sub sole Novum’, sono piccoli dettagli luminosi che, anche se non siamo artisti, ci vengono disvelati dalla vita, da piccole tracce nascoste qui e là come la conversazione al telefonino che ho carpito questa estate, a Fiumicino, in partenza per le vacanze.

Mi dispiace dottore, ma oggi non posso, sono ina partenza per Mosca con la parrocchia’.

Una vertigine! Chi, solo pochi anni fa avrebbe mai immaginato un pellegrinaggio a Mosca? Se mai una gita di istruzione del Partito Comunista…

Guarda caso, è sempre la Chiesa che ci stupisce ….

Stampa l'articolo pdf icon

Condividi:


Segui benecomune.net rss


Leggi gli altri articoli pubblicati in La mente e il paracadute

Elogio della chimica organica Alessandro Giuliani 03/05/2017

Croste: Bob Marley, Che Guervara, Padre Pio Alessandro Giuliani 20/03/2017

la buona scuola (quella vera) Alessandro Giuliani 31/01/2017

Veritą e post-veritą Alessandro Giuliani 20/12/2016

A che punto č la notte? Alessandro Giuliani 19/09/2016

Il pastore ideale Alessandro Giuliani 03/08/2016

Liberare i prigionieri, curare gli ammalati Alessandro Giuliani 28/06/2016

Il fattaccio Alessandro Giuliani 25/05/2016

Essere o non essere... anticonformista Alessandro Giuliani 22/04/2016

Erotismo, sensualitą e fede Alessandro Giuliani 22/03/2016