Elogio della chimica organica

Alessandro Giuliani 03/05/2017

Probabilmente molti lettori di Bene comune non hanno mai avuto l’esperienza di dover sostenere un esame universitario di chimica organica. Si sono persi una delle occasioni più rasserenanti e purificatrici che ci sia dato di esperire in questa vita...

Elezioni amministrative: qualcosa non va

Piero Bargellini 01/06/2017

A giugno si vota in molte amministrazioni locali. Non c’era mai stato un proliferare così massiccio di candidati a sindaco provenite dalle liste civiche. Perché? Cosa c'è dietro? Proviamo a capirlo...

Disarmo

Fabio Cucculelli29/02/2016

Il termine si riferisce alla limitazione o all’abolizione degli armamenti bellici attraverso un complesso di norme relative al loro uso. Viene accostato al concetto di non violenza e costituisce uno snodo fondamentale della nascita e dello sviluppo del movimento pacifista e non-violento

Zerai e Carrisi, La testimonianza di Padre Mosč

Habte Weldemariam 07/06/2017

In questo libro, scritto con il giornalista Giuseppe Carrisi, Padre Mosè (Abba Mussie) racconta la sua vita mescolandola al destino dei migranti in fuga da guerra, fame e violenza. Un racconto dettagliato che ci consente di allargare la nostra visuale su molti drammi migratori dei nostri tempi. Un ibro che scuote le coscienze, emoziona e fa riflettere...

Intervista a Luciano Gallino: "Contro la precarietą. Una politica globale del lavoro"

Pubblichiamo di nuovo un'intervista a Luciano Gallino, scoparso lo scorso 8 novembre, apparsa su Formazione & Lavoro nel 2008. Vogliamo ricordare così uno dei più grandi sociologi italiani a cui spesso abbiamo fatto riferimento

Home | La mente e il paracadute | Essere o non essere... anticonformista

Essere o non essere... anticonformista

Perché non sei anticonformista come tutti? Questa fulminea battuta di Ennio Flaiano  ha più di cinquanta anni ma non è mai stata così attuale...

Questa fulminea battuta di Ennio Flaiano (una frase con cui una ragazza rimprovera il suo fidanzato .. ) ha più di cinquanta anni ma non è mai stata così attuale. Compagnie telefoniche, pubblicità di profumi e di macchine ci rammentano in continuazione quanto sia di moda non uniformarsi alle mode, potenti banchieri e influenti uomini politici assumono pose rivoluzionarie contro il conformismo della ‘vecchia società’ facendoci capire la necessità che tutti si dichiarino liberi e anticonformisti.

Appena dopo la visita dell’autorità politica più potente del mondo, perché sia ben chiaro che Cuba viene accolta anche lei nell’anticonformismo di massa, si spediscono all’Avana i Rolling Stones che da cinquanta anni predicano la necessità di una liberazione a base di ‘sex, drug and rock-and-roll’ .. il fatto che Mick Jagger abbia la stessa età del prof. Monti assicura il marchio di ‘cultura ufficiale’ ai loro ancheggiamenti.

In questo contesto ci si offre una occasione veramente a buon mercato (e priva di rischi per la salute) di praticare del vero anticonformismo osando pratiche temerarie come la partecipazione alla Messa (i più arditi possono tentare anche la feriale, i più intellettuali la recita del rosario) o il pellegrinaggio mariano.

Stampa l'articolo pdf icon

Condividi:


Segui benecomune.net rss


Leggi gli altri articoli pubblicati in La mente e il paracadute

Elogio della chimica organica Alessandro Giuliani 03/05/2017

Croste: Bob Marley, Che Guervara, Padre Pio Alessandro Giuliani 20/03/2017

la buona scuola (quella vera) Alessandro Giuliani 31/01/2017

Veritą e post-veritą Alessandro Giuliani 20/12/2016

Dettagli luminosi Alessandro Giuliani 25/10/2016

A che punto č la notte? Alessandro Giuliani 19/09/2016

Il pastore ideale Alessandro Giuliani 03/08/2016

Liberare i prigionieri, curare gli ammalati Alessandro Giuliani 28/06/2016

Il fattaccio Alessandro Giuliani 25/05/2016

Erotismo, sensualitą e fede Alessandro Giuliani 22/03/2016